giovedì 14 novembre 2013

Il ritmo visivo e sonoro in Kubrick.

   Sono molte le sequenze sceniche nei film di Kubrick ad essere pensate come una coreografia e tante si armonizzano alla perfezione con il tema musicale che l'accompagnano.
2001: Odissea nello Spazio, Arancia Meccanica, Barry Lyndon... alcuni tra i suoi film dove musica e immagini si completano dall'inizio alla fine.

    La Nona Sinfonia di Beethoven che si integra magistralmente con le immagini di Arancia Meccanica o la sequenza in cui Redmond Barry seduce Lady Lyndon, sono solo due tra le maggiormente funzionali al ritmo visivo e sonoro. 
Un bellissimo Piano Trio di Schubert che accompagna lo scambio di sguardi al tavolo da gioco. E tutto si muove come in un balletto. 

Barry Lyndon Scheda tecnica:


"Kubrick sembra pensare, concepire musicalmente intere sequenze. Sembra partire dalla musica per giungere al film" (Roberto Pugliese).

E questo aspetto della sua tecnica lo si può facilmente cogliere in "2001: Odissea nello spazio" ...


Odissea nello spazio Scheda tecnica:


... così come in Arancia Mecccanica ... 

Arancia meccanica Scheda tecnica:


... o in Eyes Wide Shut.

Eyes Whide Shut Scheda tecnica: 




3 commenti:

  1. Barry Lyndon è un incredibile compendio di arte e musica, è come vedere dei quadri animarsi, il che rendequel mondo fatto di maschere e regole sottese ancora più opprimente.
    Quanto ad Arancia Meccanica, la sequenza che hai postato è la mia preferita, un balletto di ultraviolenza, un capolavoro!!

    RispondiElimina
  2. Concordo per Barry Lyndon e hai reso l'idea molto bene con i termini che hai usato. Grazie per il tuo intervento!

    RispondiElimina
  3. Ma vogliamo parlare dell'Ouverture della Gazza Ladra di Gioachino Rossini, nella scena della lotta tra i Drughi e la banda rivale? E la coreografia? Cosa non è? Che meraviglia!

    RispondiElimina