venerdì 17 gennaio 2014

Pregustando l'attesa del curioso “Saving Mr. Banks”.

http://www.mymovies.it/film/2013/savingmrbanks/


    “Saving Mr. Banks” uscirà il 20 febbraio nelle sale italiane e molto probabilmente sarà una pellicola che saprà farsi voler bene dal pubblico disneyano ma anche dalla critica di genere. Il film ci mostrerà uno spaccato della carriera del gigante Disney, interpretato da Tom Hanks, e racconterà di lui come uomo e della sua intraprendenza, quella stessa intraprendenza che lo farà diventare uno dei Big nel mondo cinematografico.
Ma la pellicola non è la biografia della vita di Walt Disney per come sappiamo essere una biografia standard, ma si concentra sulla vicenda che ha visto la nascita di una delle pellicole più celebri di casa Disney, "Mary Poppins".
Vengono narrati in questo film gli sforzi compiuti per l'adattamento cinematografico del best seller di Pamela Lyndon Travers che scrisse il romanzo nel 1934, e soprattutto la dura battaglia intrapresa da Walt per ottenere i diritti di sfruttamento del romanzo (battaglia che vinse solo dopo 14 anni).
C'é da dire che la scrittrice australiana era particolarmente affezionata al suo Mary Poppins, oltre perché divenne celebre grazie a questa opera, ma in particolar modo perché il romanzo, che lei scrisse da adolescente, era nato con lo scopo di alleviare e distogliere i fratellini da uno stato di malinconia che pare fosse legato alla depressione della loro madre.

   Una tipa tosta che non vuole cedere quindi alla proposta del grande Disney. Tipa tosta che non poteva essere interpretata in maniera più brillante che da Emma Thomson, una delle Signore del cinema inglese. La Travers, riluttante fin dall'inizio all'idea di dare in pasto la sua tata allo sfruttamento commerciale che il film avrebbe comportato, non si piega alle proposte di Disney.  
Questa pellicola insolita non si limiterà solo a mostrare la battaglia legale e personale che i due andranno ad intraprendere, ma ci racconterà come, tramite una negoziazione intima e morale, entrambi scaveranno dentro loro stessi ricordi e sentimenti in una circospezione reciproca delle loro motivazioni e paure. Insieme, alla fine, daranno vita ad una pellicola che entrerà nella storia del cinema fantasy.   
Scorrendo i nomi principali del cast tecnico troviamo alla regia John Lee Hancock, lo script é di Kelly Marcel e Sue Smith, e alla fotografia John Schwartzman. Il commento musicale del film é firmato Thomas Newman ed é in nominations per l'assegnazione del premio Oscar 2014 come miglior colonna sonora originale.
Il cast di interpreti vede alla guida quindi due grintosissimi Hanks e Thomson, ma troveremo anche Colin Farrel nei panni di Goff Travers, Paul Giamatti, Jason Schwartzman, Ruth Wilson, Rachel Griffiths, B.J. Novak, Bradley Whitford, Kathy Baker, Victoria Summer, Dendrie Taylor, Ronan Vibert.
Bellissima la locandina con le ombre proiettate di Disney e della Travers, come le figure di Topolino e di Mary Poppins! 

    E ovviamente durante la visione godremo delle musiche, delle parole e dei ricordi più belli del film Mary Poppins e forse torneremo a ripetere, come facevamo da bambini, "Supercalifragilistichespiralidoso".
Insomma, i presupposti per godere di un'opera filmica da pollice in sù ci sono tutti. 
Come al solito... staremo a vedere..


Official site: http://www.disney.com.au/movies/saving-mr-banks














Nessun commento:

Posta un commento