mercoledì 18 giugno 2014

Attendendo The Judge: i due Robert promettono bene.

http://www.imdb.com/title/tt1872194/?ref_=ttmd_md_nm
 USA 10 ottobre 2014.
Attesa per The Judge, pellicola interessante che dovrebbe farsi rispettare con convinzione, sia per il cast di spessore sia per la doppia mano sulla sceneggiatura, firmata in originale da Nick Schenk (Gran Torino, 2008), e rivista poi da Bill Dubuque
Robert Downey Jr. e Robert Duvall basteranno a riempire lo schermo di un dramma con profondi risvolti psicologici che escono dalle righe canoniche del conflitto legale. Soli comunque non saranno perchè, accanto ai due Robert, il cast si completa con Vincent D’Onofrio, Vera Farmiga, Billy Bob Thornton e Melissa Leo. Non male.
David Dobkin (Cambio vita, 2011) dirige questa pellicola intensa che affronta temi importanti come il rapporto tra padre e figlio, risentimento, compassione e famiglia ... famiglia nonostante tutto. 
Credo che la coppia Downey-Duvall sarà la carta vincente di un dramma che si consuma nelle sale di un tribunale ma che ha radici molto più profonde. Un sottile equilibrio muoverà la scena, di un anziano giudice accusato di omicidio e di suo figlio, brillante avvocato, tornato per difendere il padre nonostante la vita li abbia separati. Rettitudine e conflitto.
Certi di un Duvall come sempre all'altezza delle aspettative più esigenti, e confidando in un Robert Downey Jr. che potrebbe piacevolmente sorprenderci, non resta che attendere l'uscita del film per goderci il meglio di questa accoppiata di spessore.

2 commenti:

  1. Sia Duvall che Downey Jr sono due ottimi attori, Duvall poi è uno della vecchia guardia "Actors Studio" quindi da questo film potrebbe venirne fuori un alchimia interessante.
    Staremo a vedere cosa ne verrà fuori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Nick, anche perché Duvall ci ha coccolati coi suoi personaggi ed anche da un ruolo "normale" ha sempre saputo tirar fuori performance pregevoli. Attendiamo. Grazie come sempre..

      Elimina