venerdì 20 febbraio 2015

13a edizione "Scrivere di cinema", premio Alberto Farassino.

   Il concorso nazionale per la critica cinematografica "Scrivere di cinema" riparte con una nuova edizione e si rivolge rigorosamente ai giovani critici aspiranti con un bando interessante e goloso. 
I fedeli sostenitori dell'iniziativa sono Cinemazero, Fondazione Pordenonelegge.it, il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani e MYmovies.it e, da quest'anno, si sono aggregati al progetto il blog di approfondimento culturale e cinematografico Minima&Moralia, e il Far East Film Festival di Udine, festival europeo di cinema dell'Estremo Oriente.
   Il premio dedicato al critico Alberto Farassino chiama a raccolta i giovani critici aspiranti tra i 15 e i 25 anni con due modalità di gara: Young Adult (15-19) e Under 25 (20-25).
La giuria di critici professionisti decreterà 3 vincitori per entrambe le sezioni di gara che si aggiudicheranno un workshop redazionale di un anno con Minima&Moralia. Sarà questa una sorta di redazione virtuale che proporrà articoli di critica cinematografica in una rubrica all'interno del blog, insieme allo scrittore Christian Raimo.
Per i vincitori della categoria Under 25 c'è anche la prospettiva di seguire l'edizione 2016 del Far East Film Festival di Udine attraverso articoli che saranno pubblicati su testate di critica, come anche su MYmovies.it. 

Il bando è facilmente consultabile su:
scriveredicinema.mymovies.it
e la lista dei film da recensire è piuttosto variegata. 

Penso (e mi auguro) che questa sia un'opportunità valida, trattandosi di una delle rare iniziative nelle quali chi ha voglia di mettersi in gioco può tentare senza grossi sforzi o investimenti. E penso anche che ... se fossi stata più giovane, magari, ci avrei provato pure io ... :)

2 commenti:

  1. Conosco ed apprezzo alcuni dei sostenitori dell'iniziativa, in particolare il Far East Film di Udine ed anche Pordenonelegge. Credo che siano molto seri, di conseguenza voglio fidarmi anche di Scrivere di Cinema.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Nick, mi auguro che sia un'iniziativa seria e valida ...

      Elimina